Erika Isacchi: la sua bellezza e la sua semplicità, ne fanno una delle Fotomodelle italiane più richieste

0C9A7924 XX
Share Button

La bellissima che oggi abbiamo il piacere di presentarvi, si chiama Erika Isacchi, ed è una delle fotomodelle italiane maggiormente apprezzate.

Erika ha iniziato a posare solo tre anni fa, poco più che venticinquenne, ma in breve tempo ha fatto carriera e conquistato la fiducia e la simpatia di fotografi e art-directors, che la prediligono per i loro servizi e per le loro campagne pubblicitarie.

 

X 001

 

Erika, prima di intraprendere la carriera di Top Photo-Model, lavorava nel settore della ristorazione e, più precisamente, era una barman specializzata nel miscelare super alcolici, e se vogliamo essere più precisi, una bar-woman che faceva girare la testa, sia con il suo fisico e la sua bellezza, sia con i suoi mix, ai clienti Vip dei più importanti piano-bar della Capitale, ed in particolare di uno di questi, il Tartarughino, ritrovo dei più importanti personaggi dello spettacolo e della politica.

 X 003

 

L’incontro con la fotografia, e tutto il mondo che gira intorno ad essa, è nato per caso, quando, dipingendo un quadro, ha pensato che le sarebbe piaciuto essere lei stessa protagonista di una pittura, o di una situazione artistica similare.

Detto fatto, Erika  decise di proporsi ad un amico fotografo perchè la ritraesse, e potesse così provare questo tipo di esperienza.

 

x 004

 

Il servizio, le piacque tanto e la divertì tanto, che da quel momento iniziò la sua vera carriera come fotomodella.

E con la carriera di fotomodella, iniziarono a fioccare, sempre più numerose, le richieste di fotografi ed agenzie.

Ed il lavoro di fotomodella, ad Erika, non solo la appaga economicamente, ma la gratifica anche sotto il punto emozionale, perchè il posare davanti ad una macchina fotografica è per lei particolarmente stimolante e le trasmette gioia e voglia di vivere.

 

 X 002

 

Una gioia di vivere che la porta a circondarsi, quotidianamente, di persone semplici come lei, socevoli e sorridenti, che non conoscono l’invidia e l’ipocrisia, e che sono soprattutto ottimiste, perchè l’ottimismo è il carburante della nostra esistenza ed il pessimismo, inevitabilmente, il peggior nemico di chi, come lei, ama la vita.

E lei, la vita, l’affronta quotidianamente in modo spensierato, con il sorriso sulle labbra, uscendo a cena con gli amici, facendo shopping e, soprattutto, divertendosi a posare.

Il suo sogno, ora, nonostante sia arrivata già molto in alto, è quello di scalare ulteriormente la vetta e puntare a lavorare con riviste internazionali particolarmente famose ed ambite, quali Vogue, Elle, Glamour e, perchè no, Play-Boy, che considera la più bella rivista di posati di genere glamour.