La cantautrice Linda D., riceve gli elogi della Presidenza della Repubblica per “Anima Rotta”

XXX
Share Button

La giovanissima e bellissima cantante LINDA d., della quale ci siamo occupati in precedenza nella nostra rubrica dedicata alla musica, torna nuovamente alla ribalta della cronaca musicale, non per un n uovo brano, ma per aver ricevuto le lodi della Presidenza della Repubblica per il suo brano “Anima Rotta”, che parla della violenza sulle donne, tema quantomai attuale.

Per l’occasione, abbiamo rivolto ancora qualche domanda alla bella cantautrice.

 

X001

 

TV PIU’ – Linda, nel singolo Anima Rotta hai voluto trattare un argomento molto delicato ,la violenza sulle donne cosa vorresti dire a tal proposito?

 

LINDA – In Italia ogni tre giorni una donna viene uccisa da un marito, un fidanzato, spesso compagni o ex compagni di anni di vita, padri di figli cresciuti insieme, e quindi mi sono domandata i perche’, anche se dovremmo chiederlo a queste persone, malate, che affliggono,con persecuzioni, e violenze fisiche, oltre che psicologiche, queste povere donne indifese. Forse è qualcosa che esplode nella coppia , che capovolge il sentimento e trasforma l’amore in odio e rancore, e spesso si porta all’estremo, causando uccisioni , nel caso delle donne detto anche “femminicidio”.

 

TV PIU’ – Hai collaborato e cantanto con molti artisti internazionali, come ci si sente ?

 

LINDA – Come mi sento? Bene per me è stata una esperienza bellissima, è’ iniziato tutto nel 2009 collaborando con il mio attuale produttore e Dj di fama mondiale Maurizio Verbeni . Ho cantato e registrato il brano “Nel mio mondo” con la partecipazione straordinaria della stella della musica internazionale Leee John (Imagination). Nello stesso anno registro ancora con il cantante americano Damian Wild un remix la canzone di Mogol-Battisti “Questo folle sentimento” oltre al brano “Parole, parole” in collaborazione con il Dr. Feelx . Poi ancora la canzone “Angeli” che viene interpretata magistralmente dall’artista Americano Mj White. Sempre nel 2009 debutto con il mio Album dal nome: Linda D. “Se io fossi” con la compagnia discografica UNIVERSAL MUSIC/ NET’S WORK e lo stesso brano, lo interpreta la famosissima Amber Dirks (Sister Sledge) .

 

X002

 

TV PIU’ – Oltre Sanremo giovani che sei entrata nelle 60 classificate quali saranno ancora i tuoi impegni per il futuro ?

LINDA – Dopo il mio impegno e’ su “Anima Rotta”, che sta’ ricevendo tantissimi consensi a livello internazionale ed è pronta anche la versione in spagnolo. A breve saro’ (con il supporto del mio produttore musicale Maurizio Verbeni , la mia manager Terry Devol, e il mio ufficio stampa Marina Bertucci e Maria Rita Marigliani, programmando i miei prossimi eventi e il mio nuovo album con l’autore Francesco Ciccotti, lo stesso di Anima Rotta) ospite in varie trasmissioni tv e radio importanti.

 

TV PIU’ – Quali sono gli artisti italiani che ami di più?

 

LINDA – Renato Zero, Mia Martini e Vasco Rossi, ti entrano nel cuore e non hanno paura di lasciarsi andare; sono persone che comunicano dalle quali ho sempre cercato di prendere esempio.

 

TV PIU’ – Quale consiglio daresti ad un giovane che vuole avvicinarsi al mondo della musica? Per me un’artista completo deve avere fortuna, umiltà e talento. Bisogna credere più in se stessi e in quello che si fa : la cosa più importante è regalare quello che la corrente emozionale suggerisce. La passione nella musica va usata con intelligenza, migliorando il modo di comunicare.

 

 

 

MAURIZIO VERBENI, produttore di LINDA D., e la lettera che la Presidenza della Repubblica gli ha inviato.

x004

 

TV PIU’ – Hai mai pensato ad un talent show?

 

LINDA – Sinceramente no, forse perché dovevo crescere professionalmente e andando in giro per il mondo sono cresciuta, ma pensandoci bene ora come ora forse lo farei perché mi sento pronta a uscire allo scoperto, prima no!.

 

TV PIU’ – Il tuo sogno nel cassetto?

 

LINDA – Non ho mai pensato di seguire la musica come se fosse un sogno, ma il messaggio che voglio trasmettere sarà il mio traguardo. Voglio valorizzare la parte migliore della vita, che è una grande giostra, ma anche un’immensa opportunità.

 

TV PIU’ – C’è un uomo nella tua vita?

 

LINDA – Si mio figlio che amo immensamente.

 

TV PIU’ – Mi fai la classifica per sedurre?

 

LINDA – Cervello, humour,bellezza e ricchezza.

 

 

 

LINDA D. in alcune pose scherzose con il conduttore MARCO BALDINI

X003

 

TV PIU’ – Qual è il tuo rapporto con le nuove tecnologie e social network?

 

LINDA – Ottimo, credo che i social network sia importante,poi ci sono i pro e contro. Ormai tutti hanno FB, e non nego che ce l’ho anch’io però non condivido chi lo usa in maniera impropria. Facebook lo uso per aggiornare il mio profilo, comunicare con i miei amici e soprattutto con i miei Fans perché loro sono la mia energia, ho anche una pagina ufficiale e twitter.

 

TV PIU’ - Che tipo di donna sei? A noi dai l’impressione di essere molto energica. e’ così?

 

LINDA – Esatto, sono come mi vedete, non ho sovrastrutture, sono semplice, umile , adoro le cose che profumano di buono e pulito, vado al di là delle apparenze, anche nel mio look c’è semplicità, jeans e maglietta e sono pronta. Faccio fatica a vestirmi in “tiro”, voglio che la gente ascolti la mia voce e non si soffermi sul mio modo di vestire o di atteggiarmi.

 

TV PIU’ – Se dovessi diventare ricca cosa faresti dei soldi?

 

LINDA – Ho tante idee in mente, quello che mi preme di più e aiutare le persone in difficoltà, e quello in piccolo lo sto facendo con l’operazione “sacco a pelo” , per dare la possibilità ai senza tetto di avere un posto caldo dove trascorrere l’inverno, che purtroppo ogni anno miete vittime tra i clochard. E poi gli animali, vorrei fare tanto per i canili, dare una vita migliore a tutti i randagi, tanto per cancellare quegli sguardi tristi che hanno, quando ti guardano e ti implorano una carezza ed un po’ d’amore.

 

TV PIU’ – Vedo che ti stai mettendo una tuta da ginnastica. Vai ad allenarti ?

 

LINDA – Si, vado a fare jogging con Elly, la mia cagnolina. Vuoi venire?