Le Femen, rigorosamente in topless, sbarcano al Festival del Cinema di Venezia con un film

Femen
Share Button

VENEZIA – Sei manifestanti Femen son salite in topless sul red carpet durante il photocall del film Ukraine is not a brothel, diretto dalla regista australiana di madre ucraina Kitty Green, l’unica rimasta vestita.

 

Femen

 

Sul petto nudo delle attiviste del movimento contro il turismo sessuale, il sessismo e altre discriminazioni sociali comparivano scritti slogan quali Ukraine is not a brothel – L’Ucraina non è un bordello – Naked war – Guerra nuda – e Women are still here – Le donne sono ancora qua.

 

Femen

 

Il docufilm tenta di fare luce su chi siano le donne che aderiscono al gruppo Femen e sulle cause che stanno all’origine delle loro manifestazioni.

 

 

Testo e Immagini di KIKA PRESS  -  www.kikapress.com