Silia Rossetti: è una biologa cellulare e molecolare, ma è anche una fotomodella richiestissima in pubblicità

xxx
Share Button

La bellissima che vi presentiamo questa settimana, si chiama Silia Rossetti, ha 26 anni, è di Roma ed è considerata, dagli addetti ai lavori, la più interessante e bella promessa nel settore delle fotomodelle che lavorano in ambito pubblicitario.

Silia, che è dell’Acquario, come tutti i nati nel suo segno è una persona semplice e solare, dotata però anche di una grande determinazione ed una cura certosina di ogni minimo dettaglio della vita, non solo lavorativa, che ne fanno una donna vincente, e la sua sfolgorante e rapida carriera ne è una chiara testimonianza.

 

x002

 

Silia, si è ritrovata a lavorare nel mondo della moda e della pubblicità per caso, così come è avvenuto alla maggior parte delle fotomodelle e delle attrici più famose.

Un giorno, si ritrovò ad accompagnare (seppur controvoglia…) ad un casting una sua amica, che aveva l’auto rotta, e lì venne subito notata e rapidamente contrattualizzata dal direttore artistico di una importante ditta di pubblicità tedesca, che le volle per la sua campagna pubblicitaria.

Era il “lontano” anno 2010, e da quel momento Silia inizio a muovere i suoi primi passi di professionista nel mondo variegato della pubblicità.

 

 

Ma invece di continuare noi a fare una descrizione di questa splendida scoperta del fotografo-regista Stefano Grimaldi, che ci ha cortesemente messo a disposizione, per la pubblicazione, le foto da lui realizzate quale test del prossimo impegno professionale di Silia, lasciamo che sia lei a raccontarsi:

 

x001

 

“Sono una ragazza solare, semplice e molto determinata.   Vivo la vita apprezzando ogni cosa, anche la più piccola ed insignificante.   Sono testarda,  orgogliosa e alle volte anche intransigente. La stima che ho di me stessa mi rende tanto sicura quanto competitiva.   Non ho complessi né paure, nella vita ho sempre imparato a cavarmela da sola e questo ha fatto di me una donna quando ancora non lo ero. Odio la falsità e mi piacciono le sfide, soprattutto quelle impossibili.   Adoro studiare e trovare risposte per ogni genere di domanda.   Come diceva il grande Bacone “sapere è potere” e per quanto la bellezza estetica possa essere un buon biglietto da visita nella vita non può che essere valorizzata da una mente eccelsa ed erudita.   Terminati gli studi classici nel 2006 mi sono iscritta alla facoltà di biologia conseguendo a pieni voti la laurea triennale in biologia cellulare e molecolare e attualmente sto preparando gli esami per la specialistica in biologia umana.   Il mio interesse per la scienza nasce dalla voglia di mettermi in gioco affinchè vengano trovate nuove cure e superate frontiere ad oggi ancora invalicabili nel campo della medicina.   Sono donatrice di sangue da moltissimi anni, adoro viaggiare, scoprire culture nuove e lasciare una parte di me nei posti in cui vado”.

 

E Silvia avrebbe potuto continuare per ore ed ore a descriversi e a descriverci le sue passioni, le sue sfide quotidiane e… tant’altro, ma abbiamo preferito bloccarla per riservarci il piacere di poterla, a breve, nuovamente intervistare e pubblicare, con tante altre nuove e stuzzicanti immagini che, sicuramente, faranno la gioia di voi affezionati lettori e lettrici di TV PIU’.