La cantante Rihanna, cacciata dalla Moschea di Abu Dhabi, perchè giudicata troppo scandalosa

xxx
Share Button

ABU DHABI – Rihanna ne ha combinata un’altra delle sue. A causarle problemi, dopo l’ultimo videoclip tanto criticato nei giorni scorsi, è stato ancora una volta il suo look, giudicato inappropriato.

 

La cantante, che sabato scorso si era esibita in un concerto ad Abu Dhabi, ha pensato bene di scattare alcune fotografie posate davanti alla Grande Moschea della capitale degli Emirati Arabi Uniti.

 

La scelta non è piaciuta alle autorità religiose locali che, una volta terminato lo shooting fotografico, le hanno negato l’accesso al luogo di culto islamico. “Le è stato chiesto di uscire senza entrare nella moschea”, hanno fatto sapere tramite un comunicato ufficiale.

 

Testo e Immagini di KIKA PRESS