Nina Moric confessa a Silvia Toffanin di essere stata violentata dal padre, quando era bambina

Schwarzkopf Cro a Porter fashion show. ELFS.
Share Button

Ci sono voluti più di trent’anni ma alla fine Nina Moric ce l’ha fatta.

La bellissima modella croata, intervistata da Silvia Toffanin per la trasmissione Verissimo ha confessato di aver subito abusi sessuali da parte del padre in tenera età. 

Da bambina sono stata violentata da mio padre - ha raccontato l’ex moglie di Fabrizio Corona – Sono finita in ospedale molte volte per colpa di mio padre che mi violentava.

 

x002

 

Negli anni ho avuto problemi di autolesionismo e anoressia perché pensavo che quel che era successo fosse colpa mia. Ed è anche per questo motivo che sono scappata dalla Croazia a soli 16 anni”.

L’ultimo a confessare gli abusi subiti in tenera età, era stato Lapo Elkann che aveva scelto una persona di famiglia, Beatrice Borromeo, sorella della cognata Lavinia, per raccontare a Il Fatto Quotidiano lo sconvolgente episodio che aveva segnato la sua adolescenza: gli abusi sessuali subiti a 13 anni nel collegio dei gesuiti che frequentava allora.

 

x001

 

Un’esperienza che aveva purtroppo condiviso con diversi compagni di studi, i quali però non avevano avuto la sua stessa forza: “Uno di loro si è ucciso un anno e mezzo fa – aveva dichiarato il rampollo di casa Agnelli - Ora vorrei aiutare chi ha subito le stesse cose, sto pensando a una fondazione“.

Nina Moric e Lapo Elkann non sono però due mosche bianche: diverse sono infatti le star che hanno confessato di aver subito abusi sessuali da bambini, che in alcuni casi hanno portato anche allo stupro, persino in seno alla famiglia.

 

Testo e Immagini di KIKA PRESS

VEDI TUTTI GLI ALTRI SERVIZI DI ATTUALITA’ E GOSSIP http://www.tvpiu.it/archives/category/attualita