Annalinda Barini, bella ed accattivante Sirena dell’Adriatico, mette in mostra le sue notevoli doti, in attesa dell’esordio in tv

xxx 001 copertima
Share Button

19 anni. A questa età le ragazze sono attratte da cose futili e banali.

Corrono dietro al coetaneo tatuato e palestrato, amano indossare abitini ridotti ai minimi termini e per nulla castigati, ascoltano musica commerciale e leggono riviste di gossip. Vivono insomma la beata gioventù con leggerezza ed in maniera spensierata.

 

xxx 002

 

Annalinda no. Lei è “avanti”. A dispetto delle sue coetanee ha già ambizioni ben precise, progetta con determinazione il suo futuro, si lascia coinvolgere dai sentimenti più puri e legge Bukowski, riuscendo a trarre spunti interessanti da mettere in pratica.

 

xxx 003

 

Sarà per il suo aspetto molto seducente e per quello sguardo penetrante che cattura, ma questa giovane adolescente di origini pescaresi è già donna dalle mille sfaccettature, come un diamante di inestimabile valore.

 

xxx 004

 

I fotografi fanno a gara per poterla ritrarre in pose sexy e maliziose e non hanno bisogno di istruirla o fornire suggerimenti su come catturare l’attenzione.

 

xxx 006

 

È una prerogativa che le riesce in maniera naturale, con disinvoltura e senza forzature. Quando si è “femme fatale” ecco che ogni minimo aspetto, ogni dettaglio, ogni movenza, suscitano emozioni e batticuore.

Ci ha visto giusto il produttore cinematografico Bruno Tarallo che l’ha fatta debuttare sul set di “Le donne invisibili” assegnandole il ruolo di estetista sexy.

 

xxx 007

 

Esperienza formativa ed entusiasmante che ha spinto la nostra protagonista ad intraprendere l’accademia di recitazione.

Attrice, più che fotomodella, anche se le due cose possono viaggiare di pari passo.

E dopo la campagna pubblicitaria per una nota azienda di telefonia come testimonial, ecco che l’accattivante sirena dell’adriatico si prepara all’esordio in tv.

 

xxx 008

 

Nel frattempo, tanto per non farsi mancare niente, è in arrivo anche il diploma da estetista. Unghie curate, per essere graffiante e lasciare il segno permamente…

 

Servizio di BRUNO BARTELONI