Francesca Pascale e Mara Keplero: Sensibilità ed impegno sociale, il fulcro della loro grande amicizia

x cover
Share Button

In questi giorni si e’ incessantemente parlato della quasi quotidiana presenza, a Palazzo Grazioli, della bella Mara Keplero, ex modella e conduttrice televisiva (da molti data come probabile candidata, per Forza Italia, alle prossime elezioni) legata da tempo da una profonda e sincera amicizia con Francesca Pascale, la fidanzata di Silvio Berlusconi, con la quale condivide anche una profonda sensibilità ed un impegno concreto nel campo della difesa dei diritti degli animali e delle problematiche sociali e civili, spesso oggetto di discussione di varie forze politiche, ma mai prese seriamente in considerazione da alcuno.

 

x 001

 

E l’impegno costante ed univoco delle bellissime Francesca Pascale e Mara Keplero, che si battono per poter essere sempre e comunque vicino a chi soffre e patisce quotidianamente sulla propria pelle le ingiustizie sociali, sembra aver svegliato anche quella certa politica che sino ad ora è stata dormiente e poco attenta alle problematiche dei cittadini.

E la presenza della Pascale, l’estate scorsa, al Gay-Village, insieme a Mara Keplero e Vladimir Luxuria, è una piacevole conferma dell’impegno serio e concreto della First Lady più bella ed amata d’Italia, tanto da essere quanto mai sicuri che la forza d’animo e la tenacia di Francesca Pascale e Mara Keplero, possano essere, sia per il presente, sia per il futuro, le armi migliori per combattere e vincere la guerra contro le quotidiane ingiustizie e le iniquità sociali.

 

x 002

 

La Keplero, da noi contattata, ha evitato di pronunciarsi riguardo alle iniziative che, secondo indiscrezioni, lei e la sua amica Francesca Pascale si apprestano a mettere in campo nel prossimo immediato futuro, ma conoscendo le due donne, la cui bellezza viaggia di pari passo con la loro stupenda intelligenza, siamo certi che saranno sicuramente vincenti.

Forza Francesca, e Forza Mara, siamo tutti con voi, senza “se” e senza “ma”.