Valeria Leporati: Bella, intelligente e con una carica erotica, un sex-appeal ed una passionalità senza limiti

x 002
Share Button

La bellissima che oggi Tv Più propone ai propri lettori ed alle proprie lettrici, è Valeria Leporati, una giovanissima modella abruzzese, che ha però avuto in dono, da parte di madre, anche un po’ di sangue partenopeo, che la rende capace di stregare gli uomini ed ammaliare anche le donne, quasi sempre critiche nei confronti di persone del proprio sesso che riescono a farsi spazio nella società.

Ma lasciamo che sia lei a presentarsi e dirci chi è realmente.

 

x 003

 

“Ciao, mi presento: Sono Valeria Leporati, ho vent’anni e sono nata a Chieti da papà teatino e mamma napoletana, dalla quale ho senz’altro ereditato il mio lato più caldo e passionale.

Il pathos, infatti, prende spesso e volentieri il sopravvento su di me, ciò nonostante mi reputo professionale, responsabile e concreta nelle situazioni più delicate della vita di tutti i giorni.

 

x 004

 

Dopo essermi diplomata come ragioniera programmatrice con il massimo dei voti, ho intrapreso la carriera universitaria, di fatti frequento la facoltà di economia e commercio con l’aspirazione di specializzarmi nel marketing.

Decisa e determinata, ho superato tanti ostacoli per coltivare con tutta me stessa la mia passione per la moda, passione che nel tempo si è trasformata in un vero e proprio impegno, che mi sta regalando grandi soddisfazioni.

 

x 001

 

Ho un grande senso del sacrificio, e per realizzare i miei sogni ho rinunciato a molte opportunità. Inoltre amo la danza ed ogni forma d’arte d’espressione del corpo, per questo custodisco con cura un grande sogno : quello di diventare un’attrice affermata.

La mia prima volta sul set è stata nel film “Le donne invisibili”, che vede come autore, sceneggiatore e protagonista Bruno Tarallo, con regia di Giuseppe Pomponio.

 

x 005

 

È stata un’esperienza emozionante e divertente che mi ha reso ancor più motivata. Spero di trovare presto il mio trampolino di lancio…dopo tutto amo il pericolo, e non ho paura di cadere pur di sognare.

Se potessi descriverti con due attributi, che pregio e difetto ci sveleresti?

Mi definisco una persona molto profonda e sensibile, e credo che questo sia un grande pregio utile in svariate situazioni: nelle difficoltà della vita, nel tentativo di andare fino in fondo ad una persona ed abbattere le effimere apparenze, nell’intuire da piccoli gesti la cattiveria e la falsità della gente, anche nei momenti di adulazione.

 

x 007

 

Per questo ho scelto di portare nel mio cammino poche persone, le più vere, mentre le altre sono  persone di contorno e di passaggio.

Inoltre sono sincera a 360 gradi, ammetterei perfino un tradimento.

 

x 006

 

Ma lasciamo spazio ai difetti: penso che il mio difetto più grande sia l’egoismo; mi piace aiutare gli altri ma vengono sempre e solo dopo di me. Inoltre appartengo al segno zodiacale dello scorpione e pungo, mai fare un torto ad uno scorpione.

Come mai hai scelto di fare questo lavoro?

Amo l’obiettivo e penso che posare sia un modo di esprimersi e di trasmettere, anche mostrando gli aspetti più nascosti, a volte anche a noi stessi. Inoltre la mia spiccata sensibilità mi permette di immedesimarmi in situazioni che non sono le mie, di eclissarmi per dare vita a una nuova Valeria, inesplorata”.

 

x 008

 

Che dire… se non che si rimane a bocca aperta nel sentire le parole di Valeria, ed anche nel vedere le sue immagini, che seppur non particolarmente audaci, si distinguono però per la loro sensazionale carica erotica ed il loro indiscutibile sex-appeal.