Mirko Mascioli: il giovane attore, considerato il volto nuovo più promettente del cinema italiano del futuro.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Share Button

Per il bel tenebroso Mirko Mascioli, che debutta nella regia con un film contro la violenza sulle donne, anche un film come protagonista ed una storia d’amore con un’attrice famosa.

 

Roma  -  Mirko Mascioli, il giovane attore abruzzese considerato tra le migliori promesse del nostro cinema, è un momento d’oro.

 

“In questo momento sono impegnato a studiare il copione di un nuovo progetto, per il quale sono stato scelto come attore protagonista, dopo tante estenuanti selezioni.   Contemporaneamente, sto preparando il mio debutto alla regia con un film contro la violenza sulle donne, nel quale interpreterò il ruolo dello stalker” confessa a Tv Più l’attore abruzzese, considerato, nel mondo del cinema, un bel tenebroso, alla stregua dei grandi divi che hanno calcato le scene del cinema nazionale ed internazionale.

 

Mirko, 27 anni, di Sulmona,ha iniziato a muovere i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo come fotomodello e modello d’alta moda, riscuotendo un gran successo, e contemporaneamente si è impegnato in campo cinematografico dapprima frequentando l’Accademia Cinematografica di Roma (artaud project film academy), dove ha conseguito il diploma professionale di acting, perfezionandosi poi con Alessandra Fallucchi (Coach di molti attori di cinema,fiction e comici di Zelig,Colorado).

 

Il suo debutto, nel cinema, avviene con un film indipendente, ricoprendo diversi ruoili, dal sicario al guercio, passando per il seduttore,.lo scorso anno, sostenendo anche il ruolo di Artemio accanto ad Aurora Ruffino.

 

Recentemente è stato il protagonista delle sfilate dell’alta moda di Roma.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Di seguito, l’intervista rilasciataci dal giovane attore:

 

Mirko,cosa stai studiando in questo momento? ci sono gia progetti in vista?

“Sto studiando il copione per un film cinematografico le cui riprese inizieranno a gennaio. Sono stato scelto per il ruolo del protagonista dopo una serie di provini che ho dovuto sostenere. Adesso sto studiando anche nuove imitazione:Salvo Sottile e Massimo Ferrero”.

 

 

Come hai dichiarato al settimanale di gossip “STARTV” sta debuttando nella doppia veste regia –attore in un film contro la violenza sulle donne?

 

“Si,sto lavorando al mio debutto da regista è un film  ispirato a uno storia vera di violenza sulle donne . l’ho redatta di mio pugno .è un progetto che ci tengo molto.La finalità del progetto è quella di sensibilizzare l’opinione pubblica su una tematica attuale e delicata. La missione è quella di aiutare le vittime a denunciare prima che sia troppo tardi. oltre alla regia interpreterò anche lo stalker un ruolo arduo forse il più arduo ,complesso che ho interpretato sino ad ora.ho scelto un attrice molto celebre.mi auspico di girarlo tra l’autunno massimo primavera. Darò l’esclusiva a TvPiù”.

 

 

lo scorso anno al cinema sei stato Artemio accanto ad Aurora Ruffino la Cris di Braccialetti Rossi.

“Si, Aurora è una bravissima attrice sono molto onorato di aver lavorato con lei. Mi auspico di poterci rilavorare in futuro altresì tra i tanti impegni di poterla vedere presto cosicché avrò anche la possibilità di restituirle la giacca che ha dimenticato nel mio camerino sul set”.

 

 

Che personaggio ti piacerebbe interpretare?

“Mi alletterebbe interpretare un  personaggio realmente esistito.interpretare un boss della mafia,un poliziotto,un personaggio misterioso,un seduttore, un personaggio alla christian grey delle 50 sfumature di grigio. Fare questo mestiere mi  da ogni volta la possibilità di spaziare in ruoli cosi diversi tra loro è la cosa bella del nostro mestiere.vivere vite che non potresti mai vivere che sono l’opposto di te”.

 

 

Tu hai conseguito grandi traguardi legati alla formazione professionale: diplomato  all’accademia cinematografia di Roma ha conseguito anche il diploma professionale di acting. È continui ancora a studiare… ora, quali obiettivi ti piacerebbe conseguire?

“Lo studio è rilevante,tuttavia l’esperienza si esegue sul campo.il talento non si compro ci si nasce.un ‘artista deve costruirsi una carriera duratura non come tanti concorrenti dei reality privi di talento che con il tempo svanisco tornano a lavori che eseguivano antecedentemente .sono pochi coloro che ce la fanno realmente . sono molto meticoloso studio tutti i giorni,non smetto mai di provare le prove per un’artista non sono mai troppe. Voglio divenire un’artista completo,sto crescendo artisticamente senonchè la strada è ancora molto lunga”.

 

xxx 002

 

Che programma ti piacerebbe condurre?

“Mi allettano molto i talk, condurre un  quiz,un rotocalco,un programma d’intrattenimento , programma laddove posso intervistare i personaggi celebri ,anche un format innovativo strutturato su di me. la tv ti da la possibilità di entrare nelle case della gente”.

 

 

Meglio la recitazione o la conduzione?

È arduo a dirsi.mi trovo a mio agio in entrambi i ruoli.quando conduco sono me stesso.nella recitazione entro nei panni di un’altra persona ..studio la psicologia del personaggio.mi rallegro molto a spaziare dalla conduzione alla recitazione passando all’imitazione,comicità,moda… voglio fare tutto!

 

 

Parliamo di amore e di tradimenti… Ti è mai capitato di fare l’amante?

“Mi è capitato più volte di fare l’amante anche con donne molto più grandi di me. Se una persona è libera può fare ciò che vuole, quando è in coppia no!deve essere serio,se no a che cosa occorre  la compagna? Ultimamente mi è capitato di avere una relazione molto passionale  con un’attrice molto famosa..tuttavia abbiamo deciso di conserto d’interrompere..ma non vi farò mai la denominazione”.

 

 

Ha visto il film 50 sfumature di grigio?

“Si,l’ho visto è ho letto anche il libro mi piace”.

 

 

Cosa pensi del web?  Molti attori, tuoi colleghi, accettano progetti per il web

“Non possiedo nessun pregiudizio ..basta che sia serio,fatto bene di qualità”.

 

 

Altri progetti?

“Sono stato scelto come protagonista di una fiction asiatica da girare in Italia tra la fine del 2017 e inizio 2018. Sto vagliando insieme al mio agente,collaboratori talune proposte per cinema e tv reti nazionali,programmi rilevanti. Vedremo cosa accadrà…  sarò anche il casting director di un progetto molto importante per il cinema. altresi ho da poco  terminato la sceneggiatura di un film che farà molto scalpore è una storia di sesso sadomaso,si  toccheranno anche tante tematiche sociali. Mi auspico di poter battere il ciak presto..i progetti ci sono”.