“Catturandi – nel nome del Padre” è la nuova fiction che in autunno terrà incollati gli spettatori agli schermi Tv

Foto by Floriana Di Carlo
Share Button

 

Andrà in onda lunedì 12 settembre, su Rai 1, in prima serata, la prima delle sei puntate di “CATTURANDI – NEL NOME DEL PADRE”, la fiction che mette in scena la lotta epocale tra il Bene e il Male, tra Stato e Mafia, diretta da Fabrizio Costa e prodotta da Rai Fiction e Rodeo Drive.

Anita Caprioli interpreterà Palma Toscano, una giovane donna, coraggiosa e determinata, a capo della squadra speciale “Catturandi – nel nome del Padre”.

Nel corso della prima puntata, Palma Toscano sarà alle prese con il latitante Natale Sciacca, interpretato da Vincenzo Amato, un boss pericolosissimo che comanda e controlla gran parte della Sicilia.

 

Foto by Daniele Chit__

 

Ruolo fondamentale nella vicenda, sarà quello di Maria Catena Pirro, interpretato da Katia Greco, una giovane universitaria che vive in un paesino della provincia di Palermo e lavora nel bar di famiglia, alle prese con un fidanzato gelosissimo.

La ragazza sarà la vivandiera del superlatitante Sciacca, che la “Catturandi” cercherà di stanare, grazie anche all’apporto degli agenti, che si impegneranno molto per poter assicurare alla giustizia questo malvivente che è a capo di una pericolosa e potente organizzazione criminale.

Ricco il cast con gli attori Massimo Ghini nel ruolo del vice questore Valerio Vento, Alessio Boni, che interpreterà Tito Vergani un ambiguo banchiere lombardo.

 

Foto by Floriana Di Carlo (2)

 

Tra gli altri attori, Leo Gullotta, Marta Gastini, Raniero Monaco Di Lapio e Salvatore Sclafani, Katia Greco, che ha da poco ultimato il film in lingua inglese “Cruel Peter” di Christian Bisceglia ed Ascanio Malagrini, mentre al momento è sul set di “Un passo del cielo 4”. Tra i suoi progetti futuri, un nuovo film in lingua inglese dal titolo “Masks Don’t Lie”.