Tony Castellone: Ha poco più di 14 anni, ma è già considerato il Re della Pizza

20631407_1708741432503203_319368098_n-002
Share Button

 

Tony Castellone è di Marano di Napoli, ha poco più di 14 anni, ed è considerato, dagli esperti del settore, un pizzaiolo di prima grandezza.

.

Tony, per gioco, iniziò per caso la sua carriera all’età di 9 anni, andando a consegnare le pizze per gioco, e non avrebbe mai pensato, anni fa, che quel gioco sarebbe poi diventato l’inizio della sua futura professione, quella di pizzaiolo.

.

Una professione, confessa Tony, in grado sicuramente di darti grandi soddisfazioni, ma anche piena di impegno e responsabilità, in quanto mirata non solo a soddisfare le molteplici esigenze di sapore dei clienti, ma anche mirata ad assicurare la qualità del prodotto finale e dei suoi ingredienti, che Tony sceglie accuratamente, in prima persona.

.

Ed in cinque anni, Tony di strada ne ha fatta tantissima, diventando, non solo nella sua zona, patria mondiale della pizza, un autorevole pizzaiolo amato e stimato anche da coloro che svolgono da professione da decenni, ma anche un abile comunicatore, in grado di promuovere il prodotto nelle più svariate circostanze, tanto da essere chiamato ad esibirsi anche in manifestazioni di particolare importanza aventi quale fine la promozione della pizza in tutte le sue straordinarie varianti.

.

Ed anche Tony, come i vecchi volponi che fanno la professione da tantissimi anni, ha i suoi segreti professionali, che vanno dalle materie prime utilizzate, all’impasto, ai condimenti, ed alla cottura, elementi che messi tutti insieme contribuiscono a rendere particolarmente prelibata la sua pizza.

.

tony-25-cm

.

Ed anche sul Web Tony Castellone è un divo, con migliaia e migliaia di fans sui socials, che lo incitano e lo stimolano ad andare avanti nella professione che lui ama e che non cambierebbe con nessun altra al mondo, perchè, come dice lo stesso Tony, pizzaioli si nasce e non si diventa, al pari degli attori, e lui, lasciatecelo dire, è uno straordinario attore nel campo della pizza, che lo vede, nonostante la sua giovane età, quale uno dei più autorevoli protagonisti del settore, pronto a fare il grande salto in ambito internazionale.

.

Noi di Tv Più, oltre che intervistarlo, abbiamo messo Tony alla prova facendoci cucinare due saporitissime ”capricciose”, e ci siamo subito emozionati di fronte alla maestosità ed alla qualità delle sue creazioni, tanto che contiamo di re-intervistarlo al più presto, per farci una bella scorpacciata di sue prelibatissime pizze, e la cosa che ci ha fatto piacere, nell’intervistarlo, è stato il fatto che, pur consapevole della sua bravura e della sua popolarità, acquisita in brevissimo tempo, Tony non si è però montato la testa ed è rimasto con i piedi per terra, conservando la sua semplicità di bambino, ed ai fans che gli scrivono, lui li rassicura riguardo alla sua semplicità ed al suo desiderio di non deluderli ne ora ne mai, così come non intende deludere le aspettative dei suoi familiari, che gli sono stati e gli sono, ogni giorno che passa, sempre più vicini, anche con l’intento di assecondarlo nelle sue scelta lavorativa, che seppur nata per gioco, è già però in grado di potergli assicurare uno straordinario successo anche per il futuro.