Mara Venier stravince su Barbara D’Urso e sul suo modo di fare Tv, poco gradito al grande pubblico

cover
Share Button

Appena data la possibilità ai telespettatori italiani di poter scegliere come passare le proprie domeniche davanti alla Tv, e di avere quindi la possibilità di poter vedere un programma di un certo tenore, veramente alternativo a quello di bassissimo livello proposto dalla sempre più finta e melensa Barbara D’Urso, i risultati non si sono fatti attendere, portando nuovamente alla luce, e premiando, la bravura, la simpatia e la professionalità di Mara Venier, che con la sua gradevolissima “Domenica In” ha letteralmente doppiato gli ascolti di “Domenica Live”, che sino ad ora aveva sempre superato indenne i dati di gradimento, non avendo contro, a causa dell’inettitudine di una certa dirigenza Rai, programmi degni di tal nome, in grado di poter reggere un seppur minimo confronto con la concorrenza.

.

mara_venier_nicola_carraro_web_thumb660x453

.

Un successo, quello di Mara Venier, che ha saputo riportare in Tv contenuti realmente adatti alle famiglie, da tempo messi da parte e dimenticati dagli autori e dai dirigenti televisivi, che hanno lasciato spazio al Trash, sempre più imperante nella nostra balorda socioetà, che Barbara D’Urso sa ben rappresentare sugli schermi, così come dimostrato dall’ultimo “Grande Fratello”, da lei curato e condotto recentemente su Canale 5, rete televisiva da tempo poco attenta agli interessi dei giovani e delle famiglie, e molto attenta agli introiti pubblicitari, a scapito di una Tv degna di essere portata sugli schermi.

.

mara-venier

.

Che dire, se non che tifiamo per Mara Venier e per i tanti telespettatori ancora dotati di intelligenza e spirito critico, in grado di saper ancora valutare la qualità dei prodotti televisivi, e scegliere di conseguenza, così come hanno dimostrato dando il loro gradimento a “Domenica In” e Mara Venier, che non si vanta fintamente di rappresentare gli italiani, ma lo dimostra concretamente con il suo modo di porsi e di portare in scena i loro  reali interessi e le loro reali aspettative.

.

barbara-durso_

.

Speriamo che coloro che i “signori” delle televisioni si rendano finalmente conto che gli italiani ne hanno le tasche piene di una certa Tv e di certe conduzioni, e desiderano, almeno la domenica pomeriggio, potersi ritrovare in “famiglia”, con programmi e conduttrici a loro realmente graditi, non fintamente attenti alle loro esigenze e aspettative.

.