Il Web chiede a gran voce che Alessandro Maiorano si candidi a sindaco di Firenze

maiorano-25-cm
Share Button

Sul tanto amato ed odiato Web, che da alcuni anni a questa parte è diventato la vera anima della nostra società e lo specchio della realtà quotidiana, in questi giorni impazza la voce che Alessandro Maiorano, il difensore civico e “giustiziere” della mala-politica, potrebbe essere candidato alla carica di Sindaco di Firenze, nelle prossime elezioni comunali che si terranno nel capoluogo toscano.

.

26175568_1737703966280856_1099807305_n

.

Voci più che insistenti, quelle che riguardano la candidatura di Maiorano a Palazzo Vecchio, supportate anche dalle migliaia e migliaia di attestazioni di stima e di richiesta a scendere in campo rivoltegli dai cittadini fiorentini, che, dopo tutte le svariate vicende politiche e giudiziarie che hanno visto quali protagonisti sia Matteo Renzi sia i suoi familiari, vorrebbero mandare a casa l’attuale sindaco Nardella, considerato il delfino di Renzi ed anche l’espressione più tangibile del renzismo, che le ultime elezioni hanno sconfessato e relegato nel più buio dimenticatoio.

.

tykjukyukuy

.

E sono in tanti, anche in strada, a dire che se cambiamento ci dovrà essere, a Firenze, la scelta più giusta per il nuovo sindaco della città non potrebbe che cadere su Alessandro Maiorano, uomo senza macchia e senza paura, che da decenni a questa parte ha portato e porta avanti dure lotte di moralizzazione nei confronti di quella politica poco attenta alle esigenze dei cittadini e molto attenta invece ai propri interessi personali.

.

29101580_1814273858623866_7681117493531770880_n

.

Ma se da una parte ci sono decine di migliaia di cittadini che chiedono a Maiorano di scendere in campo in difesa dei loro interessi, dall’altra parte, invece, ci sono i vari partiti e movimenti che nicchiano e cercano di fare orecchie da mercante, e tra queste forze politiche, c’è anche il Movimento 5 Stelle, con una parte degli iscritti che vorrebbe incoronare candidato sindaco Maiorano, ed un’altra parte che, invece, vorrebbe tenerlo lontano dal movimento, perchè ritenuto scomodo per diversi motivi, non ultimo la sua indisponibilità a scendere a patti con coloro che all’interno del movimento non hanno mai appoggiato e condiviso le sue battaglie contro gli interessi occulti, che ormai sono entrati a tutti gli effetti a fare la parte del leone nelle scelte strategiche della politica, nazionale e locale, che al momento disattende le attese dei cittadini onesti, considerati solo dei numeri di un sistema politico malato, prossimo al collasso.

.

36555985_1947434838641100_734377336748638208_n

.

E Maiorano, di quanto avviene, sembra non curarsene, certo del suo valore e delle sue battaglie moralizzatrici, che anche in caso di mancata candidatura continuerà senz’altro a portare avanti con l’energia che lo contraddistingue, ma a pentirsene, nel caso di mancata sua candidatura, sarebbe sicuramente il movimento 5 Stelle, ormai perdente in quasi tutto il territorio italiano, che proprio grazie a Maiorano potrebbe invece puntare ad acciuffare un’importante vittoria elettorale in grado di rimetterlo in gioco nello scacchiere della politica nazionale.

.

Le elezioni sono alle porte…

.