Oscar Pistorius: anche un’amante segreta dietro l’omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp

XX
Share Button

PRETORIA – Erin Stear è stata interrogata dagli investigatori che si stanno occupando della morte di Reeva Steenkamp, la fidanzata di Oscar Pistorius.

Erin Stear è stata ascoltata per la sua presunta relazione con lo sportivo.

La venticinquenne socialite ha rilasciato una dichiarazione sotto giuramento, dopo che gli incaricati del caso Pistorius hanno riportato a galla alcuni sms che porterebbero a nuovi orizzonti per le indagini.

Un conoscente dei due protagonisti della vicenda ha dichiarato sulle colonne del Sun: “Erin ha incontrato Oscar a una festa, lui stava già con Reeva. Si sono piaciuti e si sono incontrati di nuovo dopo essersi scambiati alcuni sms.

Lei era davvero entusiasta di conoscerlo.

Si sono visti ancora un paio di volte la settimana prima della sparatoria. Erin è anche convinta che Pistorius non possa avere sparato a qualcuno deliberatamente”.

La Stear è solo una delle tante ragazze che gli investigatori stanno interrogando per fare luce sui giorni precedenti alla morte di Reeva Steenkamp.

Recentemente è stato riportato che Pistorius usava quattro cellulari per tenersi in contatto con amici e amiche.

 

Immagini di KIKA PRESS  -  www.kikapress.com