Cinema - TV - MusicaStreaming

Netflix acquisisce i diritti per il nuovo film di Sofia Loren

"La vita davanti a sé" verrà trasmesso dal popolare servizio di streaming.

La più grande attrice italiana, premio Oscar per La Ciociara nel 1960, sbarca su Netflix con il film diretto dal figlio, Edoardo Ponti.

La vita davanti a sé, questo il titolo del film, è tratto dall’omonimo best seller di Romain Gary e vede la partecipazione di Ibrahima Gueye, Renato Carpentieri e Massimiliano Rossi.

La storia racconta il rapporto tra Madame Rosa (Sofia Loren), una sopravvissuta ad Auschwitz, e Momo, un bambino del Senegal che viene cresciuto dall’anziana signora in un quartiere di Bari (nel racconto originale le vicende si svolgono a Belleville, Parigi).

La storia è tratta dal romanzo di Romain Gary (morto suicida nel 1980), titolo originale: La vie devant soi. Il libro è stato pubblicato nel 1975 ed è già passato per il grande schermo nel 1977, con l’interpretazione di Simone Signoret nel ruolo di Madame Rosa.

“Non potrei essere più felice di collaborare con Netflix per un film così speciale…nella mia carriera ho lavorato con tutti gli studios più importanti, ma posso dire che nessuno ha l’ampiezza di respiro e la diversità culturale di Netflix… tutti hanno il diritto di essere ascoltati e il nostro film parla proprio di questo”, ha commentato la Loren.

Sofia Loren Walk of stars

 

Tags
Mostra di più

Related Articles

Back to top button
Close
Close